Beatrice Niccolai, A.D. di Beyfin S.p.A., si racconta a tutto tondo su “Quotidiano Nazionale”.

Nell’intervista uscita il 9 marzo sulla versione cartacea di “Economia E Lavoro” l’imprenditrice racconta le strategie chiave di Beyfin, illustrando il percorso che ha portato la compagnia a diventare uno dei leader di mercato per quanto riguarda il GPL in Italia.

La società toscana, nelle parole dell’Amministratrice Delegata, ha un DNA legato alle energie pulite, non solo per la casa ma anche per le imprese, l’industria e la mobilità in generale. Beyfin infatti si sta progressivamente accreditando come partner per moltissime attività produttive del Centro e Nord Italia.

Nel futuro di Beyfin c’è un’attenzione sempre più forte alla sostenibilità ambientale, da qui nasce un piano per l’installazione di colonnine per la ricarica delle auto elettriche presso le stazioni di servizio.

L’azienda del quadrifoglio è da decenni attenta anche ai propri dipendenti. Sono state messe in campo da decenni una serie di misure di welfare aziendale fortemente voluti da Luciano Niccolai, fondatore di Beyfin, e successivamente potenziati dalla figlia Beatrice: dal bonus bebé sino allo sportello psicologico, oltre che corsi di yoga e pilates.

Leggi qui la versione on line dell’articolo a firma di Stefano Vetusti.